You are in: Home > Admission requirements

ADMISSION REQUIREMENTS

  • English  gb.gif
  • Italiano  it.gif

Per l’accesso al Master è richiesto il possesso del diploma di laurea (ex ante D.M. 509/99), o laurea specialistica/magistrale (la laurea di secondo livello di cui al D.M. 509/99 e D. M. 270/04), ovvero di titolo equipollente conseguito presso Università straniere, in una delle seguenti aree:

  • Medicina e Chirurgia
  • Medicina Veterinaria
  • Scienze Agrarie
  • Scienze e Tecnologie Agrarie
  • Scienze e Tecnologie Alimentari
  • Chimica
  • Chimica Industriale
  • Scienze Biologiche
  • Farmacia
  • Chimica e Tecnologie Farmaceutiche 
  • Scienza dell’alimentazione
  • Ingegneria Chimica

Le lauree magistrali del nuovo ordinamento che consentono l’accesso sono quelle corrispondenti alle seguenti classi:

  • LM-41 Medicina e Chirurgia
  • LM-42 Medicina Veterinaria
  • LM-69 Scienze e Tecnologie Agrarie 
  • LM-70 Scienze e Tecnologie Alimentari 
  • LM-86 Scienze Zootecniche e Tecnologie Animali
  • LM-54 Scienze Chimiche
  • LM-6 Biologia
  • LM-7 Biologie Agrarie
  • LM-8 Biotecnologie Industriali
  • LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche
  • LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale 
  • LM-61 Scienza della Nutrizione Umana
  • LM-71 Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale
  • LM-22 Ingegneria Chimica

È richiesta inoltre la conoscenza della lingua inglese, che sarà accertata durante le prove di ammissione.

AMMISSIONE DI STUDENTI STRANIERI
Per i candidati italiani o stranieri (comunitari ed extracomunitari) in possesso di titolo accademico straniero, che non sia già stato dichiarato equipollente ad una laurea italiana, il Comitato Scientifico, ai soli fini dell’ammissione al Master, provvederà alla valutazione del titolo e al riconoscimento dell'idoneità dello stesso, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

AMMISSIONE CON RISERVA
I candidati laureandi in Italia nelle classi di laurea sopraindicate potranno essere ammessi “con riserva” a frequentare il Master e, a pena di decadenza, dovranno comunicare tempestivamente l’avvenuto conseguimento del titolo, che dovrà avvenire improrogabilmente entro l’inizio del corso. Anche nel caso in cui l’inizio del corso dovesse essere rinviato, la data indicata nella domanda di ammissione come inizio del corso continuerà a costituire termine amministrativo perentorio per il conseguimento del titolo richiesto.

AMMISSIONE DI STUDENTI UDITORI
Potranno essere ammessi come uditori, alla frequenza delle lezioni del Master, candidati in possesso dei titoli di studio richiesti per l’accesso al Master, interessati all’approfondimento degli argomenti trattati e che desiderano arricchire la propria preparazione professionale. Gli studenti uditori non potranno partecipare all’attività di stage in azienda. Al termine del corso, agli studenti uditori sarà rilasciato un attestato di frequenza sottoscritto dal Direttore del Master. Anche gli uditori, come previsto dal regolamento Tasse e Contributi dell’Università degli Studi di Torino, dovranno versare una quota di iscrizione.

 

Last update: 19/07/2016 14:47
Campusnet Unito
Non cliccare qui!